Presepe di sabbia 2017, Rimini

Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento della prossima edizione. Sulla base delle precedenti edizioni l'evento dovrebbe iniziare giovedì 7 dicembre 2017 .

Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori.

Per segnalare eventuali errori scrivere a redazione@folclore.it

La realizzazione dei Presepi di Sabbia è molto apprezzata a Rimini per la suggestione e la cura delle realizzazioni; una tradizione acclamata anche per il legame creato tra la consuetudine del presepe e il territorio. La sabbia, infatti, è simbolo per eccellenza della tradizione balneare di Rimini.

Presepe di Sabbia di Torre Pedrera

è il celebre presepe di Sabbia realizzato presso i bagni 64 e 65 dall'Accademia della Sabbia, la quale fino al 2006 si occupava del presepe di Marina Centro.

Pur essendosi spostata a Torre Pedrera, l'opera dell'Accademia della Sabbia riceve ogni anno un grande successo di pubblico.

Il Presepe di Sabbia di Torre Pedrera comprende oltre 200 personaggi su 600 mq di spazio, dove viene ricostruita la vita in un antico borgo contadino, con personaggi intenti nello svolgimento dei mestieri.

Ogni anno i maestri della sabbia realizzano un'ambientazione diversa, al centro della quale spicca la natività. Il presepe di Torre Pedrera è famoso per il gran numero di dettagli e per gli scenari sempre nuovi e affascinanti.

Presepe di Sabbia di piazzale Boscovich a Marina Centro

Viene realizzato da grandi maestri delle sculture di sabbia che ogni anno danno vita a vere e proprie opere d'arte per riprodurre, oltre alla Sacra Famiglia e ai gruppi di Magi e pastori, gli antichi monumenti di Rimini.

Ultima verifica lunedì 12 dicembre 2016 a cura di Redazione

Informazioni e contatti

Non possediamo informazioni di contatto.

Categoria: Presepi - Segnalato il: 12/12/2016 - Visite alla scheda: 222

Sito internet: Google Maps

Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento della prossima edizione. Sulla base delle precedenti edizioni l'evento dovrebbe iniziare giovedì 7 dicembre 2017.

Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori.

Per segnalare eventuali errori scrivere a redazione@folclore.it

Commenti