Italia, Festa-religiosa di aprile

Settimana Santa

Sassari, Sassari
A Sassari le fasi sceniche rituali e la ricchezza e antichità delle liturgie riporta i partecipanti e gli spettatori all’atmosfera medievale in cui esse hanno avuto origine.
Dovrebbe iniziare domenica 25 marzo 2018

Settimana Santa

Nuoro, Nuoro
Durante il periodo di Pasqua, Nuoro celebra la sua Settimana Santa con sacre rappresentazioni, processioni, fiaccolate e riti di grande fascino.
Dovrebbe iniziare domenica 25 marzo 2018

Settimana Santa

Bosa, Oristano
Durante la Settimana Santa, che ha il suo inizio la Domenica delle Palme, si celebrano a Bosa i riti che rievocano la Passione e la morte di Gesù fino alla sua Resurrezione il giorno di Pasqua.
Dovrebbe iniziare domenica 25 marzo 2018

Settimana Santa

Santu Lussurgiu, Oristano
La Settimana Santa rappresenta il centro di tutto l’anno liturgico durante la quale si celebra il mistero pasquale di Gesù Cristo, la sua passione, la sua morte in croce e resurrezione.
Dovrebbe iniziare domenica 25 marzo 2018

Settimana Santa

Ghilarza, Oristano
Fede, Tradizione, Cultura, sono queste le caratteristiche principali della Settimana Santa ghilarzese
Dovrebbe iniziare domenica 25 marzo 2018

Settimana Santa

Aversa, Caserta
Per tutta la Settimana Santa nel presbiterio della Cattedrale di Aversa è esposta alla venerazione dei fedeli l’insigne reliquia della Sacra Spina con il magnifico suo Reliquiario, custodito abitualmente nel Museo Diocesano.
Dovrebbe iniziare domenica 25 marzo 2018

Settimana Santa

Radicofani, Siena
Le tradizoni religiose del paese di Radicofani sono state sempre molto sentite e particolari.
Dovrebbe iniziare giovedì 29 marzo 2018

Settimana Santa

Gallipoli, Lecce
Custodendo gelosamente le ataviche tradizioni, la "Bella Città" con il volto rigato da lacrime e salsedine, sale sul colle dell'Ucciso, ammantata di fede, in una resurrezione sociale e morale.
Dovrebbe iniziare giovedì 29 marzo 2018

Mercatino di Pasqua

Borgo Valsugana, Trento
Non solo mercatini di Natale, ma anche i Mercatini di Pasqua, così che per gli appassionati del genere l'appuntamento è a Borgo Valsugana, pochi chilometri da Trento, con bancarelle e casette tipiche trentine, traboccanti di leccornie pasquali e oggetti d'artigianato.
Dovrebbe iniziare venerdì 30 marzo 2018

Madonna Vasa Vasa

Modica, Ragusa
L’antica tradizione della "Madonna Vasa-Vasa" (tradotto "La Madonna bacia-bacia"). Giusto per unire un minimo di sacro con il profano i cittadini della provincia (soprattutto le madri) quando una ragazza si mostra troppo espansiva usano dire: "mi pari a Maronna vasa vasa".
Dovrebbe iniziare domenica 1 aprile 2018

Pasqua Arbëreshe

Contessa Entellina, Palermo
Religione, folklore e spiritualità si intrecciano nelle celebrazioni dei riti greci-bizantini della Settimana Santa che ogni anno si rinnovano nella comunità albanese di Contessa Entellina.
Dovrebbe iniziare domenica 1 aprile 2018

Processione del Cristo Risorto

Tarquinia, Viterbo
Durante la processione una pesante statua lignea di Gesù Cristo benedicente, di circa 520 kg, viene trasportata in spalla per le vie del paese a passo sostenuto, a tratti di corsa, mentre due ali di folla l’accompagnano con applausi, grida festanti e segni di croce.
Dovrebbe iniziare domenica 1 aprile 2018

Processione di Pasqua

PORTO SANTO STEFANO, Grosseto
La mattina di Pasqua a Santo Stefano, sul monte Argentario, si svolge un’antica tradizione che emoziona i presenti proprio nella sua profonda semplicità ed intimità: la Processione di Cristo Risorto.
Dovrebbe iniziare domenica 1 aprile 2018

Festa di San Giorgio Martire

Colle Sannita, Benevento
E' la festa del patrono di Colle Sannita. La sua statua attraversa in processione le vie del paese.
Dovrebbe iniziare lunedì 23 aprile 2018

Festa dei Santi Patroni

Capua, Caserta
Suggestiva processione dei 7 busti argentei dei santi patroni e compatroni che affonda le radici nella storia antica della città.
Dovrebbe iniziare sabato 28 aprile 2018

Festa della Pita

Alessandria Del Carretto, Cosenza
La celebrazione religiosa della festa dedicata a S. Alessandro è preceduta dal rito della "pitë" che consiste nel taglio e trasporto in paese di un grosso abete.
Dovrebbe iniziare domenica 29 aprile 2018