Italia, Feste-popolari di gennaio

Fuoco di Sant'Antonio

Nepi, Viterbo
Enormi tronchi e cataste di legna ogni anno danno vita ad un enorme fuoco “IL GRANDE FOCARONE”. Migliaia di fedeli, anche dei paesi limitrofi, accorrono per ammirare il fascino di una tradizione antica.
Dovrebbe iniziare martedì 16 gennaio 2018

Is Fogarois

Fluminimaggiore, Carbonia Iglesias
Accensione all’imbrunire si grandi falò nei diversi rioni. Segna l’inizio del carnevale e nell’occasione, intorno ai fuochi, si ritrovano famiglie ed ospiti per consumare carne arrosto, fave ed altre cibarie, abbondantemente accompagnate dai vini locali.
Dovrebbe iniziare martedì 16 gennaio 2018

La Focarà

Novoli, Lecce
La più grande focara si costruisce a Novoli, in occasione dei festeggiamenti in onore del patrono sant'Antonio abate. Il 16 gennaio la focara viene accesa da uno spettacolo di fuochi d'artificio che illuminano a giorno il cielo novolese.
Dovrebbe iniziare martedì 16 gennaio 2018

La Fòcara di Novoli

Aci Sant'antonio, Catania
Ogni anno a Novoli si rinnova l'appuntamento con il fuoco più grande del Mediterraneo: è la magica notte della Fòcara in onore di Sant'Antonio Abate, un avvenimento che richiama, per la sua singolarità, migliaia di visitatori e pellegrini da ogni parte della provincia.
Dovrebbe iniziare martedì 16 gennaio 2018

Disfida dei Falò

Pontremoli, Massa Carrara
Un'occasione imperdibile per ammirare una delle più spettacolari manifestazioni del Folclore della Riserva Mab Unesco connessa al Parco Nazionale Appennino tosco emiliano. Una sfida tra i due rioni: San Niccolò e San Geminiano con i suoi falò.
Dovrebbe iniziare mercoledì 17 gennaio 2018

Falò di Sant'Antonio

Corbetta, Milano
A Corbetta ricorre la festa di Sant'Antonio abate e come ogni anno si accendono fuochi in suo onore, a simboleggiare l'inverno da bruciare. Ad intrattenere i cittadini e gli ospiti della festa attrattive eno-gastronomiche come vin brulè, tè caldo, panettone, dolci, e panini con salamelle.
Dovrebbe iniziare mercoledì 17 gennaio 2018
Caratteristiche: Ingresso gratuito, Degustazioni

Falò di Sant'Antonio

Asola, Mantova
Questa antica festa del falò si svolge la sera del 17 gennaio quando viene bruciato un albero alto una ventina di metri con in cima un pupazzo impagliato con sembianze di vecchia. Si cena poi intorno al fuoco a base di salamella, vino caldo e torta sbrisolona.
Dovrebbe iniziare mercoledì 17 gennaio 2018

La notte dei falo'

Nusco, Avellino
Da quattro secoli è la festa che rievoca e suscita suggestione, un rito antichissimo che puntualmente si rinnova e che torna con la forza della storia e della memoria.
Dovrebbe iniziare mercoledì 17 gennaio 2018

Ruzzola del formaggio

Pontelandolfo, Benevento
Torna durante il Carnevale l'appuntamento con l'antico e tradizionale gioco della "Ruzzola del formaggio".
Dovrebbe iniziare mercoledì 17 gennaio 2018
Caratteristiche: Spettacoli gratuiti

Sacro fuoco di Sant'Antonio

BAGNAIA, Viterbo
Gli ingredienti principali della manifestazione che si ripete ogni sera del 16 Gennaio di ogni anno sono il grande falò di legna che brucia nella piazza principale allietando la temperatura tagliente di un pieno inverno, musica, vino e balli a volontà.
Dovrebbe iniziare sabato 20 gennaio 2018

Radicchio in Festa

Casaleone, Verona
Radicchio in festa a Casaleone festeggia questo prodotto d'eccellenza del territorio. Oltre alla vendita diretta del radicchio di Verona, il mercatino dei prodotti tipici e tante bancarelle ad allietare la festa, stand gastronomici, intrattenimento musicale e laboratori per bambini.
Dovrebbe iniziare venerdì 26 gennaio 2018

Processione dell'Illuminata (festa di Sant'Emiliano)

Trevi, Perugia
È sicuramente la manifestazione "in tempo reale" più antica dell'Umbria, potendosi far risalire all'alto medioevo o addirittura al tardo-antico.
Dovrebbe iniziare sabato 27 gennaio 2018

Festa di San Orso

Mompantero, Torino
Antica leggenda che narra la cattura sui monti di un babaro, che a causa dei sui abiti di pellami e del suo linguaggio gutturale veniva scambiato dagli abitanti del luogo per un vero orso.
Dovrebbe iniziare martedì 30 gennaio 2018