Italia, Sagre e feste di giugno

Festa Medievale Malmantile

Lastra A Signa, Firenze
Per due week-end consecutivi la piccola frazione collinare del Comune di Lastra si trasforma totalmente, compiendo un autentico viaggio nel tempo e riportando l’orologio indietro di ben seicento anni, all’epoca del 1400. All’interno delle antiche Mura sarà allestita una scenografia suggestiva, con oltre centocinquanta figuranti per ricreare l’ambiente tipico del borgo medievale.
Inizia sabato 27 maggio 2017

Peperino in fiore

Vitorchiano, Viterbo
Quattro giorni di festa caratterizzati da una mostra mercato di piante e fiori, allestimenti florovivaistici ed esposizioni realizzate da aziende artigianali in un connubio nella cultura del verde e dell'arte contadina.
Inizia venerdì 2 giugno 2017
Caratteristiche: Ingresso gratuito, Stand gastronomici, Spettacoli gratuiti

Sagra della Tinca Gobba Dorata

Valfenera, Asti
Torna la sagra della Tinca gobba dorata, l'evento dedicato alla promozione e degustazione delle pregiate carni della tinca dorata.
Inizia domenica 11 giugno 2017

Festa delle Erbe Aromatiche, Officinali e Antiche Piante

Andora, Savona
La Festa delle Erbe di Andora, nel Borgo di Rollo, omaggia la presenza importante delle erbe aromatiche in questo territorio, dove il mare gioca con il vento, la terra accoglie l'acqua, il profumo del sale e quello delle piante emozionano, inebriano e invadono case e vite.
Inizia sabato 17 giugno 2017

Le infiorate di Spello

Spello, Perugia
Lungo le vie del centro storico vengono realizzati caratteristici tappeti floreali raffiguranti immagini prevalentemente di carattere sacro. Un apposito concorso premia la migliore opera.
Inizia sabato 17 giugno 2017

Il Carro Trionfale di San Antonio

Messina, Messina
Messina, città ricca di storia e di secolari tradizioni religiose, ogni anno rinnova la sua grande devozione e il commosso omaggio ad uno dei santi più amati al mondo, S. Antonio di Padova, il santo dei Miracoli.
Inizia domenica 25 giugno 2017

Corsa alla Spada e Palio

Camerino, Macerata
Rievocazione storica fine XV secolo. Si svolge tra la prima e la seconda settimana di maggio in occasione delle feste del patrono San Venanzio.
Dovrebbe iniziare lunedì 15 maggio 2017

Fieste dai Sparcs

Tricesimo, Udine
...oppure Festa degli Asparagi e durante tutti i giorni della festa verranno proposti principalmente piatti tipici a base di asparago friulano raccolto nella campagna limitrofa. La manifestazione si svolge a San Pelagio di Tricesimo.
Dovrebbe iniziare martedì 23 maggio 2017

Candelo in fiore

Candelo, Biella
Nella storica cornice di uno dei 100 borghi più belli d’Italia, prestigiosi floricoltori orneranno angoli caratteristici con piante pregiate e decorazioni floreali.
Dovrebbe iniziare mercoledì 24 maggio 2017

Palio delle Contrade

San Secondo Parmense, Parma
Rievocazione storica dei festeggiamenti per il matrimonio di Pietro Maria III° Rossi e Camilla Gonzaga avvenuti nel 1523 a San Secondo.
Dovrebbe iniziare mercoledì 24 maggio 2017

Palio delle contrade

Arquà Polesine, Rovigo
Rievocazione storica dell’ingresso in città di Lucrezia Borgia.
Dovrebbe iniziare venerdì 26 maggio 2017

Festa della filatura

Salzano, Venezia
Ricostruzione del processo produttivo del baco da seta, dimostrazioni pratiche di lavorazione della materia prima con macchinari d’epoca autentici, intrattenimenti musicali e spettacoli teatrali.
Dovrebbe iniziare domenica 28 maggio 2017

Il Giugno Antoniano

Padova, Padova
Il mese di Giugno è ricco di eventi e di celebrazioni religiose dedicate a Sant'Antonio, patrono della città di Padova.
Dovrebbe iniziare domenica 28 maggio 2017

Artisti in piazza

Pennabilli, Rimini
Festival internazionale dell'arte di strada. Musicisti sopraffini e giocolieri strampalati. Ma anche attori, inventori, cantastorie, pittori, scultori e saltimbanchi, si danno appuntamento.
Dovrebbe iniziare martedì 30 maggio 2017

Palio dei Borgia

Nepi, Viterbo
Rievocazione storica che ricorda l'arrivo di Lucrezia Borgia a Nepi. Corteo Storico e giostra dei cavalli per l'assegnazione del palio alla contrada vincitrice.
Dovrebbe iniziare martedì 30 maggio 2017

Festa del Melone Precoce

Isola Della Scala, Verona
Mostre convegni e stand gastronomici dedicati al dolcissimo frutto primaverile.
Dovrebbe iniziare mercoledì 31 maggio 2017

Borgoinfesta

BORGAGNE, Lecce
L'evento propone un weekend tra arte, artisti, poeti, teatranti, musiche, danze, ritmi "dal cuore dei popoli". Si tratta di un festival artistico, antropologico e culturale dove comunità provenienti da tutto il mondo mettono in mostra e a confronto aspetti della loro cultura.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Festa Biancalana

Sinalunga, Siena
Tradizionale mercato di antiquariato, artigianato, collezionismo, modernariato e prodotti alimentari biologici. Durante la manifestazione saranno attive delle Taverne a cura dei Rioni in cui sarà possibile gustare prodotti di gastronomia locale.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Festa del culatello

Zibello, Parma
Zibello celebra il suo prodotto tipico d’eccellenza, il Culatello, tra musica, folclore, mostre, bancarelle e tanti eventi collaterali.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Festa Patronale di San Silvestro

Troina, Enna
Il patrono San Silvestro visse a Troina nel XII secolo. I contadini organizzano il pellegrinaggio votivo, la reliquia del Santo viene portata in processione, si tiene una cavalcata storica di origini arabe.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Girotonno

Carloforte, Carbonia Iglesias
Girotonno è l'appuntamento con il mondo degli estimatori del tonno di qualità, giornalisti ed esperti di golosità mediterranee.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Il Comun Rurale

Rovereto, Trento
Il Comun Rurale
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Mercatino dell'antiquariato

Verrès, Aosta
Mercatino dell'antiquariato
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Palio dei ciuchi a Cerbaia

San Casciano In Val Di Pesa, Firenze
Festa paesana, fiera, corteo storico.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017

Palio delle Torri

Chiusi, Siena
Il Palio, con i Terzieri che spingono le torri delle proprie contrade su una salita per arrivare alla Piazza principale del borgo, è oggi valorizzato e arricchito da una vera e propria festa medioevale.
Dovrebbe iniziare giovedì 1 giugno 2017