Festa di Sant'Ambrogio a Ferentino, Frosinone

Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento della prossima edizione. Sulla base delle precedenti edizioni l'evento dovrebbe iniziare giovedì 30 aprile 2015 .

Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori.

Per segnalare eventuali errori scrivere a redazione@folclore.it

Ferentino, in provincia di Frosinone, festeggia la Festa di Sant’Ambrogio, suo santo patrono, il 30 aprile. Il percorso della processione di Sant’Ambrogio, illuminato da fiaccole, lampioncini, torce e lampadine, è arduo: tra strade strette e antiche, in un susseguirsi di salite e discese, con gente assiepata sui bordi, la statua di 600 kg del santo, viene trasportata da 11 squadre di 16 giovani “incollatori,” che si turnano lungo un percorso di tre ore che tocca tutti i rioni cittadini. Al termine la processione raggiunge la Chiesa dei SS. Giovanni e Paolo, sorta sull’acropoli dove si pensa sia stato tenuto prigioniero il santo.

San’Ambrogio, soldato romano convertitosi al cristianesimo, venne imprigionato, torturato e poi ucciso dal suo stesso comandante, il preside Publio Daciano, che scoprì la sua conversione proprio durante una campagna di persecuzione contro i cristiani iniziata per ordine di Diocleziano, mentre si trovava con l’esercito a Ferentino.

La popolazione ama molto il suo santo patrono e la devozione a Sant’Ambrogio è sempre stata ardente. Il messaggio che ha lasciato questo santo è quello della “sequela senza cedimenti verso Cristo”. Un messaggio che ogni ferentinate porta nel cuore sin da ragazzo. La tradizione degli incollatori si tramanda da padre in figlio e tutta Ferentino si raccoglie con sentimento appassionato attorno al suo santo in questo giorno di festa. La partecipazione della cittadinanza si percepisce già per la Novena che inizia il 21 aprile. Ogni sera una catechesi e una preghiera al santo, presenziata da tutte le undici confraternite della città, le associazioni laiche, civili e sportive, attesta la forte e intima partecipazione della popolazione e la fervente devozione per il santo. Un’emozione palpabile che la città trasmette anche ai visitatori e che travalica il tempo e di anno in anno, di generazione in generazione, si tramanda e si fortifica.

Ultima verifica martedì 29 aprile 2014 a cura di Chiara Zirino

Informazioni e contatti

Proloco di Ferentino
Piazza Mazzini
03013 Ferentino (FR)
Tel. 0775 245775

Categoria: Feste popolari - Segnalato il: 02/01/2001 - Visite alla scheda: 8.331

Sito internet: Sito ufficiale- Google Maps

Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento della prossima edizione. Sulla base delle precedenti edizioni l'evento dovrebbe iniziare giovedì 30 aprile 2015.

Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori.

Per segnalare eventuali errori scrivere a redazione@folclore.it

Commenti

carla il venerdì 24 aprile 2009 ha scritto:

sono stata a questa festa,molto suggestiva.ma sinceramente non so il significato ,vorrei sapere perchè su chiama 4 gattoni grazie

Dai il tuo giudizio su questa festa

La pubblicazione dei commenti è uno strumento a supporto di chi visita il portale e vorrebbe partecipare a questo evento.

Ti preghiamo di non utilizzare questo spazio per l'invio di comunicazioni (correzioni, richieste di modifica, etc...) e di prendere visione del regolamento in basso. Per qualsiasi altra comunicazione utilizza l'indirizzo di posta elettronica redazione@folclore.it

Inserendo il commento sollevi Folclore da qualsiasi responsabilità e quindi Folclore non può essere ritenuto responsabile del contenuto dei tuoi commenti dei quali sei l'unico titolare.

Informazioni personali

L'indirizzo e-mail è necessario, ma non verrà mai pubblicato.
Commento e voto

Inserisci il risultato dell'operazione