Festa del Corpus Domini a Orvieto, Terni

Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento della prossima edizione. Sulla base delle precedenti edizioni l'evento dovrebbe iniziare sabato 6 giugno 2015 .

Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori.

Per segnalare eventuali errori scrivere a redazione@folclore.it

Ogni anno in occasione della Festività del Corpus Domini, Orvieto rivive la solennità della cerimonia, sia religiosa che prettamente popolare. La festa del Corpus Domini è l’unica occasione per vedere sfilare, lungo le selciate vie cittadine, gli splendidi 400 costumi del Corteo storico.

Foto di Sconosciuto

Ogni anno in occasione della Festività del Corpus Domini, Orvieto rivive la solennità della cerimonia, sia religiosa che prettamente popolare. A dare inizio ai festeggiamenti è il Corteo delle Dame che ripropone uno spaccato immaginario di vita medievale; i nobili dei territori assoggettati, arrivati in città per sfilare in corteo, avevano al seguito dame e cortigiani e il Podestà organizzava in onore delle dame delle rappresentazioni in piazza. Sullo sfondo del Palazzo del Popolo le 150 dame assistono a danze e canti medievali, ad esibizioni di sbandieratori e di falconieri.

Il Papa Urbano IV nel 1264 estese a tutto il mondo cattolico la festa del Corpus Domini che celebra il miracolo dell'Ostia Consacrata. Il Sacro Lino del Corporale, subito trasportato dopo il miracolo del 1263 da Bolsena a Orvieto, da allora ogni anno viene mostrato ai fedeli in un Reliquiario, in solenne processione.

Il Corteo Storico di Orvieto nasce dalle Sacre Rappresentazioni degli anni cinquanta, è indubbiamente uno dei più belli d'Italia, composto da 400 figuranti, che rappresenta la storia del potentissimo comune medievale ed anche delle tradizioni e della cultura che ci sono state tramandate e vivono ancora nell'epoca moderna.

Lo spettacolo è altamente suggestivo: sullo sfondo dello scenario unico del Duomo e dei monumenti del centro storico, al suono di tamburi e trombe, si può ammirare l'incedere maestoso dei figuranti calati nel proprio ruolo e la preziosità dei costumi, dei drappi e delle bandiere, delle armature e degli elmi, tutti creati con puntigliosa ricerca storica dalla perizia di sarte, ricamatrici e botteghe artigiane orvietane.

Ultima verifica martedì 17 giugno 2014 a cura di Redazione

Informazioni e contatti

Associazione Orvieto e Medioevo
c/o Comune di Orvieto
Via Garibaldi, 8
05018 Orvieto
Tel 07633061
Fax 0763343622

Categoria: Rievocazioni - Segnalato il: 09/06/2007 - Visite alla scheda: 15.431

Sito internet: Sito ufficiale- Google Maps

Galleria fotografica

Foto di Sconosciuto
Foto di Sconosciuto

Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento della prossima edizione. Sulla base delle precedenti edizioni l'evento dovrebbe iniziare sabato 6 giugno 2015.

Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori.

Per segnalare eventuali errori scrivere a redazione@folclore.it

Dai il tuo giudizio su questa festa

La pubblicazione dei commenti è uno strumento a supporto di chi visita il portale e vorrebbe partecipare a questo evento.

Ti preghiamo di non utilizzare questo spazio per l'invio di comunicazioni (correzioni, richieste di modifica, etc...) e di prendere visione del regolamento in basso. Per qualsiasi altra comunicazione utilizza l'indirizzo di posta elettronica redazione@folclore.it

Inserendo il commento sollevi Folclore da qualsiasi responsabilità e quindi Folclore non può essere ritenuto responsabile del contenuto dei tuoi commenti dei quali sei l'unico titolare.

Informazioni personali

L'indirizzo e-mail è necessario, ma non verrà mai pubblicato.
Commento e voto

Inserisci il risultato dell'operazione